Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.
presentazione libro - video online

SEDICI PAROLE | NAVA EBRAHIMI

SEDICI PAROLE | NAVA EBRAHIMI

22 Ottobre 2020 - 3 Novembre 2020
Roma – Goethe Institut, Via Savoia 15
ingresso libero con prenotazione obbligatoria + livestreaming

Presentazione libro su Youtube.

Nava Ebrahimi, vincitrice del Österreichischer Buchpreis 2017 nella categoria Debutto, presenta l’edizione italiana di “Sechzehn Wörter”, uscito in Italia per Keller Editore con il titolo “Sedici parole”.
Modera: Paolo Restuccia. In traduzione simultanea.

I ricordi sono piuttosto come una villetta di vacanza dove, ogni volta che ci arrivi, devi cambiare l’aria e togliere uno strato di polvere, prima di sentirti nuovamente a casa“ (Nava Ebrahimi)

Dalla quarta di copertina:

Dopo la morte della nonna, Mona decide di tornare in Iran per un ultimo saluto a quella donna testarda, orgogliosa, con la battuta sempre pronta – e spesso inappropriata – sulle labbra.
Il Paese che trova è una terra ormai inafferrabile, in parte sconosciuta, da lasciare in fretta per tornare alla solita vita di Colonia con il lavoro da ghostwriter e le serate nei club musicali. Ma l’incontro con un vecchio amore e un viaggio a Bam – l’antica città che dopo un disastroso terremoto è solo il fantasma di ciò che era un tempo – cambia ogni cosa. Quella visita si trasforma in un confronto inatteso con le proprie origini e la storia di famiglia, con segreti di cui è sempre stata all’oscuro.

Attraverso sedici parole, una per ogni capitolo del romanzo, Nava Ebrahimi ci conduce in un viaggio magico e poetico nel cuore di un Paese pieno di silenzi ed enigmi. Si muove tra infanzia ed età adulta, racconta un mondo di donne forti, misericordiose e talvolta crudeli, di uomini e sogni, di sconfitte e dignità, di fughe e amori nascosti. Sedici parole è stato premiato come Migliore debutto dell’anno in Austria e ci regala una voce nuova, sensibile e acuta della letteratura che si muove tra culture diverse.

cenni biografici

Nava Ebrahimi, nata a Teheran nel 1978, è una delle voci più entusiasmanti della letteratura di lingua tedesca. Per il suo primo romanzo, “Sechzehn Wörter” (“Sedici parole”), pubblicato il 14 gennaio 2019, ha ricevuto il Premio del Libro austriaco, categoria Debutto, e il Premio Morgenstern. Ha studiato giornalismo ed economia politica a Colonia e ha lavorato come redattrice al Financial Times Deutschland e alla Kölner Stadtrevue. E’ stata finalista dell’Open Mike e ha partecipato all’Accademia bavarese di scrittura. Nava Ebrahimi vive con la sua famiglia a Graz.