Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi


LO SPLENDORE DELLA VITA. Il cinema di Tizza Covi e Rainer Frimmel

LO SPLENDORE DELLA VITA. Il cinema di Tizza Covi e Rainer Frimmel

30 Giugno 2021 - 21 Luglio 2021
Firenze – Piazzale degli Uffizi
rassegna cinematografica

Per lanciare la rassegna dedicata al binomio Tizza Covi e Rainer Frimmel – 4 film presentati a ingresso gratuito in Piazzale degli Uffizi a Firenze dal 30 giugno al 21 luglio 2021 – il Festival dei Popoli chiude la programmazione di „Popoli reloaded“ con la proiezione in prima italiana del loro ultimo film „NOTES FROM THE UNDERWORLD“, in selezione nel 70° Festival di Berlino.  

sinossi

Il cantante Kurt Girk e il suo leggendario amico Alois Schmutzer hanno duramente pagato la loro passione per il gioco di carte illegale “Stoss”: ormai anziani, ripercorrono la loro gioventù tra gangster e allibratori, rapine e scommesse, bische e club malfamati. Un’appassionata lettera d’amore a una Vienna del passato che è anche un lucido ritratto sociale dell’Austria del dopoguerra.

30 giugno + 7 luglio + 14 luglio + 21 luglio 2021 | mercoledì | ore 21.30

rassegna cinematografica

LO SPLENDORE DELLA VITA. Il cinema di Tizza Covi e Rainer Frimmel

Firenze – Piazzale degli Uffizi

ingresso gratuito

Il “Festival dei Popoli” omaggia i registi Tizza Covi e Rainer Frimmel, presentando una selezione delle loro opere con quattro appuntamenti a ingresso gratuito – sempre di mercoledì alle ore 21.30 – nella splendida cornice di Piazzale degli Uffizi.

Programma

Tizza Covi (1971, Bolzano) e Rainer Frimmel (1971, Vienna) lavorano insieme dal 1996. Con “Babooska”, presentato al Forum della Berlinale e vincitore del Wolfgang-Staudte Award, si aggiudicano anche il premio del Concorso italiano al Festival dei Popoli. Il film successivo, “La pivellina” è stato proiettato in tutto il mondo in più di 130 festival internazionali a partire dalla Quinzaine des Realisateurs in cui vince il Label Europa Cinemas. “Der Glanz des Tages” ha debuttato nel Concorso internazionale di Locarno Film Festival nel 2012 e ha vinto il Pardo d’argento per il miglior attore, premiato anche come miglior film austriaco dell’anno alla Diagonale, e ha vinto il Premio Max Ophüls a Saarbrücken nel 2013. Il loro ultimo film, “Notes from the Underworld” è stato presentato a Panorama della Berlinale 2020 dove ha vinto la menzione speciale del premio per il miglior documentario.