Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi


BARTOLOMEYBITTMANN

BARTOLOMEYBITTMANN

4 Giugno 2020 | 18:00
#ConcertiSulSofà #AustriaKulturDigital

Matthias Bartolomey (violoncello) e Klemens Bittmann (violino, mandola) intraprendono una strada inedita con il desiderio di sviluppare insieme nuove immagini sonore per due strumenti profondamente radicati nella tradizione classica. Con la spontaneità e l’improvvisazione dell’estetica jazzistica i due musicisti combinano elementi intimi del groove a potenti elementi rock. Questo approccio innovativo permette loro di creare un universo musicale fatto di componimenti propri, frutto di una virtù creativa indipendente e poliedrica.

«Il duo, fondato nel 2012, sviluppa un suono immensamente vario, che diffonde qualcosa di magico e lirico, semina immagini colorate nei pensieri e sa porre accenti sempre diversi. […] In modo affascinante, i due musicisti ottengono esattamente la nota che inonda l’anima senza deviazioni e fin dal primo secondo estendono un invito a lasciarti completamente incantare dall’esecuzione musicale e dai suoi timbri caldi». (Michael Ternai)

Il concerto, ideato in esclusiva per il Forum Austriaco di Cultura Roma, permette al pubblico di esplorare diversi luoghi cari al duo.

JOIN THE VIDEO (visibile dal 4 giugno, ore 18:00)

programma

cenni biografici

Il duo ha all’attivo tre album: “Meridian” (2013), “Neubau” (2015) e “DYNAMO” (2019) e nel 2018 si è aggiudicato il 2. premio al BMW-Welt Jazz Award di Monaco di Baviera.

www.bartolomeybittmann.at

Matthias Bartolomey (violoncello)

Nato a Vienna, inizia a studiare il violoncello con il padre a 6 anni. Prosegue gli studi in età adulta presso la Universität für Musik und darstellende Kunst a Vienna (Prof. Valentin Erben) e presso il Mozarteum di Salisburgo (Master con Prof. Clemens Hagen), aggiudicandosi numerosi premi. Vanta collaborazioni da solista con: Wiener Kammerorchester, Wiener Kammerphilharmonie, Sinfonieorchester Mozarteum, Synphony in C di Philadelphia, Devlent Senfoni Orkestrarsi Istanbul. Collaborazioni in formazioni cameristiche: Benjamin Schmid, Helmut Deutsch, Matthias Schorn, Georg Breinschmid, Florian Willeitner, Signum Saxophon Quartett. Collaborazioni in orchestra: Wiener Staatsoper, Wiener Philharmoniker, Wiener Symphoniker, Tonkünstlerorchester Niederösterreich, Chamber Orchestra of Europe, Mahler Chamber Orchestra. Nel 2012 fonda il duo BartolomeyBittmann. Dal 2017 è sempre più attivo anche come compositore (ampliamento del repertorio per violoncello e sviluppo delle tecniche progressive di esecuzione). Insegna presso il Mozarteum di Salisburgo dal 2020.

Klemens Bittmann (violino e mandola)

Nato a Graz, studia violino classico presso la Universität für Musik & darstellende Kunst Graz e violino jazz con Didier Lockwood presso Didier Lockwood Music Center di Parigi. Vive come musicista a Vienna e insegna presso la Universität für Musik & darstellende Kunst a Graz. Fonda le seguenti formazioni: Beefólk, folksmilch, Radio String Quartet e il duo BartolomeyBittmann, dove è attivo sia come musicista che come compositore e arrangiatore. Inoltre lavora come arrangiatore e musicista in studio per gli arrangiamenti di archi, conduce workshop ed è docente presso la Universität für Musik und darstellende Kunst di Graz. Con i propri ensemble ha all’attivo numerose tournée in Austria, Germania, Paesi Bassi, Iran, Islanda, Russia, USA, Norvegia, Kenya, Malta, Cina, Giappone e Hong Kong.