Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Anna Magdalena Kokits

Anna Magdalena Kokits

26 Febbraio 2019 | 20:00 - 21:30
Roma - Forum Austriaco di Cultura, Viale Bruno Buozzi 113

Nel suo concerto da solista la giovane e pluripremiata pianista Anna Magdalena Kokits interpreta brani di Milhaud, Janáček, Gershwin, Toch e Dünser.

 

Composizioni con un tocco di jazz incorniciano un programma che permette di viaggiare in Europa attraverso Francia, Repubblica Ceca e Austria. Trois Rag-Caprices di Darius Milhaud segna l’inizio umoristico e fascinoso di un percorso che porta ad attraversare il colorato mondo fiabesco ricco di meraviglie dei brani per pianoforte di Leoš Janáček fino al punto di sosta offerto dal Nocturne I di Richard Dünser che invita il pubblico a sognare. Il brano di Ernst Toch, compositore austriaco di origini ebraiche, andato in esilio negli Stati Uniti nel 1933, ci proietta nel continente americano dove il viaggio si conclude brillantemente sulle note della Rapsodia in blu di George Gershwin. 

programma:

Darius Milhaud (1892-1974) 
Trois Rag-Caprices (1922)

Leoš Janáček (1954-1928) 
Auswahl aus “Im Nebel” (1912) und “Auf verwachsenem Pfade” (1903-1908)

Richard Dünser (*1959) 
Nocturne I 
(2014)

Ernst Toch (1887-1964) 
Three small Dances op. 85 (1961)

George Gershwin (1898-1937) 
Rhapsody in Blue für Klavier solo (1924)

 

cenni biografici

Anna Magdalena Kokits, nata a Vienna, inizia a studiare il pianoforte all’età di quattro anni. Poco dopo incontra il proprio mentore, Alejandro Geberovich, e con lui inizia gli studi presso il conservatorio di Vienna (Konservatorium Wien Privatuniversität) che conclude con lode. Si fa notare presto vincendo numerosi concorsi nazionali e internazionali e suonando già da giovane come solista in orchestre (Tonkünstler Orchester Niederösterreich, Moskauer Virtuosen). Oltre alla carriera da solista, che la rende in poco tempo ospite di festival in tutta Europa, scopre presto il suo amore per la musica da camera: dal 2007 al 2014 suona regolarmente in duo con il violoncellista Alexander Gebert (concerti al Wiener Musikverein; registrazione delle sonate per violoncelli di Hans Gál, Ernst Toch, Karl Weigl ed Erich Zeisl). Anna Magdalena Kokits si esibisce da solista e musicista da camera in numerosi paesi d’Europa, Asia, Stati Uniti, Vicino Oriente, combinando spesso le proprie tournée a masterclass per giovani musicisti. Dedita con costanza alla musica contemporanea, lavora con i compositori Richard Dünser, Tomasz Skweres, Helmut Schmidinger, Thomas Larcher, HK Gruber, Christoph Renhart, Lukas Haselböck, Manuela Kerer e ha commissionato diversi brani. Oltre al repertorio standard, l’artista si dedica anche con particolare interesse a opere sconosciute o dimenticate: del 2017 è un CD con brani per pianoforte di Ernst Toch (etichetta Capriccio).

Recentemente Anna Magdalena Kokits si è esibita con la Qatar Symphony Orchestra a Doha e con Gidon Kremer in Lettonia.