Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

NEL MARE DEI SEGNI | Sabine Müller-Funk

NEL MARE DEI SEGNI | Sabine Müller-Funk

27 febbraio 2019 - 22 marzo 2019
Roma - Galleria Bruno Lisi AOC F 58, Via Flaminia 58

Nel mare dei segni è la prima personale di Sabine Müller-Funk a Roma. La mostra raccoglie lavori recenti, alcuni prodotti durante i soggiorni romani: oggetti in vetro inciso, serigrafie, cortometraggi e le tipiche Mesh, composizioni stampate su materiale plastico.

Il progetto ruota attorno al grande Wirsindalleverbunden/Siamotutticollegati (2018) in cui l’artista sovrappone immagini e parole con riferimento alla rete internet, nella quale è facile smarrirsi. Questa medesima idea di palinsesto visivo e sonoro emerge nelle proiezioni su supporti installati nello spazio. Una ricerca che descrive, quindi, l’accumulo dei segni sull’individuo e nell’ambiente, che se ne impregnano.

Non a caso, al centro della raffinata ricerca di Sabine Müller-Funk vi è una prolungata riflessione sulla natura del segno, in particolare della parola, che si confonde con il disegno, che perde le sue caratteristiche comunicative, per farsi muta traccia di un processo creativo, in cui riflessione teorica e fisicità della pratica artistica hanno peso equivalente. Il mare dei segni è quello della storia dell’uomo e della attuale babele semiotica, in cui perdersi e ritrovarsi è esperienza quotidiana.

intervista (19.07.2017)

cenni biografici

Sabine Müller-Funk (*1958 Monaco di Baviera)

1981-88 Accademia di Belle Arti di Monaco di Baviera (pittura).

Vive in Austria. Attività artistica: pittura, installazione, scultura, fotografia, art in nature.

L’artista affronta le seguenti tematiche: memoria, ricordo, calligrafia e archiviazione, membrane e addensamenti.

http://www.sabine.mueller-funk.com/