PREMIO Hans-Maršálek

Il Mauthausen Komitee Österreich (comitato Mauthausen Austria) e la comunità austriaca del campo di Mauthausen conferiscono nel 2021 il Hans-Maršálek-Preis für herausragende Leistungen im Bereich der Gedenk-, Erinnerungs- und Bewusstseinsarbeit (premio Hans-Maršálek per risultati eccezzionali nel campo della commemorazione, del ricordo e della sensibilizzazione).

I progetti meritevoli verranno selezionati fra lavori scientifici, iniziative didattiche per giovani e adulti, come anche iniziative di educazione, responsabilizzazione e sensibilizzazione su tematiche quali nazionalsocialismo, campi di concentramento, (anti-)razzismo e rafforzamento della democrazia già realizzate sul territorio.

La candidatura è senza limiti di età, sovranazionale e interconfessionale, aperta a tutti i raggruppamenti politici che si impegnano a rispettare i principi della democrazia, dei diritti umani e della giustizia sociale. Questo premio non è rivolto solo a candidati austriaci, ma – secondo il pensiero di Hans Maršáleks – si accolgono candidature da ogni contesto internazionale.

Il termine ultimo per la partecipazione è il 30 novembre 2020

Maggiori informazionei su https://www.mkoe.at/auszeichnungen/hans-marsalek-preis