STYRIA-ARTIST-IN-RESIDENCE-STIPENDIEN (St.A.i.R.) DES LANDES STEIERMARK 2020

© Kulturportal Steiermark

Bandite dal governo del Land Steiermark per l’anno 2020 le borse di studio per residenze artistiche nella città di Graz. Il bando si rivolge ad artisti e teorici dell’arte internazionali che non abbiano superato i 40 anni di età.

Le residenze sono tese alla familiarizzazione con la scena artistico-culturale della Stiria e volte alla presentazione delle proprie opere. È richiesto un soggiorno minimo di 2 mesi.

Il termine ultimo per partecipare al bando è il 30.08.2019 (farà fede il timbro postale). La decisione della giuria verrà comunicata per iscritto.

 

Il materiale (in quadrupla copia) va inviato via posta a:

Abteilung 9 Kultur, Europa, Außenbeziehungen

Amt der Steiermärkischen Landesregierung

Landhausgasse 7

A-8018

 

Oggetto (da specificare sulla busta):

Styria–Artist-in-Residence“

bando in tedesco

bando in inglese

Per maggiori informazioni: http://www.kultur.steiermark.at/cms/beitrag/12736219/150747600/

Internationaler Mozartwettbewerb 2020

L’università Mozarteum indice la 14. edizione del Internationaler Mozartwettbewerb 2020, che si terrà dal 1 al 15 febbraio 2020.

Il concorso si rivolge a giovani nati dal 1988 in poi e con un minimo di 15 anni (al 01.02.2020) e li invita a partecipare in tre categorie distinte: violino, pianoforte e corno.

Per maggiori informazioni http://www.uni-mozarteum.at/de/kunst/mowe/index.php

Il termine ultimo per partecipare al concorso è il 19 agosto 2019.

 

Le domande vanno compilate online:

https://www.uni-mozarteum.at/apps/fe/mowe/index.php?lsl_v=de (in tedesco)

https://www.uni-mozarteum.at/apps/fe/mowe/index.php?lsl_v=en (in inglese)

Per domande e ulteriori informazioni:

Wettbewerbsbüro
Universität Mozarteum Salzburg

Mirabellplatz 1

5020 Salzburg

e-mail: mozartwettbewerb@moz.ac.at

Immaginare e Vivere il femminile nella Vienna di Fine Secolo

Ritratto di gruppo con biciclette, 1900 Fotoatelier Rosa Jenik-Dörfler (Sammlung Wien Museum)

Formazione didattico-culturale per docenti della scuola secondaria superiore sul tema “Immaginare il femminile nella Vienna di Fine Secolo”, organizzato da Ester Saletta, dottore di ricerca in Deutsche Philologie.

Il corso, attraverso approcci metodologici multidisciplinari e interdisciplinari, nonché multimediali e disciplinarmente trasversali, vuole attivare e potenziare la riflessione sulla “costruzione/decostruzione” del nuovo concetto di genere in ambito letterario, filosofico, storico, artistico-musicale e di costume nell’Europa tardo absburgica (1890-1919.

Ciò sarà possibile declinandolo sia come categoria storica e sociale, che riflette i forti mutamenti epocali di cui Vienna si fa protagonista tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, sia come motivo culturale, psicologico e psicoanalitico, presente in alcune opere significative delle maggiori espressioni artistiche viennesi: dalla letteratura, alla pittura, all’operetta, alla moda.

Informazioni:

Flyer Immaginare e Vivere il femminile nella Vienna di Fine Secolo

Programma e calendario