Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Classic meets Jazz meets Folk

Classic meets Jazz meets Folk

1 Aprile 2017 - 5 Aprile 2017

© Adrian Gaspar

1-3 e 5 aprile 2017 | tournée in Italia

concerto
Classic meets Jazz meets Folk
Andreea Chira, flauto di Pan
Adrian Gaspar, pianoforte

Per ulteriori informazioni sulle singole date (indirizzi e modalità d’ingresso):

1 aprile 2017 | sabato | ore 20.00 | Calascibetta (Enna)
Auditorium Comunale Contoli Di Dio – Calascibetta (Enna)
http://ennapress.it/calascibetta-associazione-musicale-a-giunta-147-anni-e-non-sentirli.html

2 aprile 2017 | domenica | ore 19.00 | Aci Bonaccorsi
Palazzo Cutore (Sala Prisma) – Aci Bonaccorsi (Enna)
http://www.amigdalaweb.it/blog/

3 aprile 2017 | lunedì | ore 11.00 | Catania
Scuola Secondaria Dante Alighieri – Via Cagliari 59, Catania
http://www.dantect.it/

5 aprile 2017 | mercoledì | ore 18.30 | Roma
Accademia di Romania (Sala Concerti) – Piazza Jose de San Martin 1, Roma

ingresso libero

http://www.accadromania.it/home.htm

 

Andreea Chira (flauto di Pan) e Adrian Gaspar (pianoforte) in tournée in Italia con il concerto “Classic meets Jazz meets Folk”. Con un programma in cui il flauto di Pan viene presentato in un modo del tutto innovativo.
Qui un assaggio del concerto https://www.youtube.com/watch?v=abcojOn6ebE

 

Programma:

Claude Debussy – Syrinx
Tradizionale turca- Gözüm
Tamar Pinarbasi – Crosswinds
Tradizionale bulgara – Kopanica
Adrian Gaspar – BulgaRhythMix
Tradizionale romeno – Doina Olteneasca
Tradizionale romeno – Hora ca la Caval
Vladimir Cosma – Le Grand Blond
Grigoras Dinicu – Hora Martisorului
Tradizionale romeno– Sârba lui Pompieru
Tradizionale romeno – Am o mandra mititica
Tradizionale romeno– Spoitoreasa
Grigoras Dinicu – Hora Staccato
C.Ph. Satamitz – Flötenkonzert – 1. Satz
J.S. Bach – Badinerie
J.S. Arban – Karneval in Venedig
A.C. Jobim – The Girl from Ipamena
C. Parker – Donna Lee
C. Parker – Au privave
C. Corea – Spain
D. A Robles – El condor che passa
J. Last – Lonely Sheperd
H. Wolinski – Ain’t Nobody
L.L.T. Svensson Zachrisson – I Follow Rivers
C. Harris – How Deep Is Your Love

 

cenni biografici

Andreea Chira è una giovane e talentuosa musicista di Bucarest. Nata in una famiglia di musicisti, rivela  sin  da bambina il suo amore per la musica e l’interesse per il flauto di Pan. A 11 anni il Prof. Stelian Coman scopre il suo talento e la incoraggia a intraprendere la carriera musicale. Inizia quindi le lezioni presso la Scuola di Musica Dinu Lipatti di Bucarest diplomandosi nel 2011 con il massimo dei voti. Successivamente si trasferisce  a Vienna, dove inizia a studiare Musicologia e a collaborare con l’ArtCor–Agency. Invitata a suonare in Lussemburgo, Romania, Austria, Corea, Portogallo, Repubblica Ceca, Francia, Belgio, Italia e Turchia si esibisce con varie orchestre, in spettacoli televisivi e festival musicali. Ha collaborato con alcuni grandi musicisti della cultura austriaca (produzioni musicali: Hundertwasser; Sisi – Die Seele einer Kaiserin) e suonato presso il Teatro di Stato di Vienna, a Bamberg, Freistadt e Schweinfurt. Dal 2012 suona regolarmente per l’organizzazione internazionale Music Now (fondata nel 1977 da Lord Yehudi Menuhin per offrire ai giovani musicisti di talento la possibilità di suonare dal vivo). Nell’estate 2013 registra il suo primo CD con canzoni composte per il flauto di Pan da Roland Baumgartner. Dal 2016 insegna flauto di Pan a Vienna e, insieme al pianista e compositore Adrian Gaspar, propone il suo  nuovo progetto “Classic Meets Jazz Meets Folk” nel quale presenta il suo strumento in un modo del tutto innovativo.

Adrian Gaspar, compositore e pianista molto talentuoso, introduce la nuova generazione della musica jazz balcanica in Austria. Originario della Romania, fonda vari gruppi di musica come la “Adrian Gaspar Orchestra”, la “Adrian Gaspar GypsyCombo” e il “Adrian Gaspar Trio”. Adrian Gaspar si è esibito in concerto assieme a molti importanti musicisti, come: Thomas Ganch (Mnozil Brass), Alegre Correa, Lucian Nagy, Oscar Anatoli, Martin Lubenov, Georg Breinschmid, Franz Hautzinger, Tom Reinbrecht, Klaus Dickbauer, Robert Bachner, Nicolas Simon, TheodoreCoresi, Jose Arean, Wauwau Adler, Diknu Schneeberger. Dopo le esperienze maturate a Vienna, Londra, Parigi, Roma, Madrid, Istanbul, Tunisi, Berlino, Praga, Budapest, Belgrado, Bucarest, Stati Uniti, Washington DC, Adrian adesso porta avanti il suo nuovo progetto chiamato Improvision. Ha sempre riscontrato successo e per le sue abilità pianistiche è considerato dal suo pubblico un “giovane e dinamico pianista mozzafiato“.